La giungla degli appalti in sanità. L'esperienza della lotta alla MA.CA.

Share

La vertenza MA.CA., società vincitrice della gara regionale centralizzata per l’affidamento del servizio di pulizia e sanificazione per le Aziende Sanitarie della Regione Lazio, inizia alla fine del 2015, a ridosso della fusione tra le ASL RMB e RMC, che ha dato vita, il primo gennaio 2016, alla più estesa Azienda Sanitaria Locale d’Europa.

Read more...

Sanità Privata e Terzo Settore, una piattaforma a perdere.

Share

Nell'ultimo recente attivo nazionale unitario di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, di Sanità Privata e Terzo Settore si sono definite delle piattaforme di cui i lavoratori e le lavoratrici dei due comparti davvero non avevano bisogno e sulle quali ci siamo espressi con un voto contrario e una dichiarazione di voto.

Read more...

Contratto grande distribuzione: i padroni ci vogliono schiavi moderni disorganizzati.

Share

Il 13 aprile 2016 si è rotto il tavolo delle trattative tra Federdistribuzione, rappresentante della Distribuzione Moderna Organizzata ( DMO ) e i sindacati di categoria di CGIL, CISL e UIL.

Read more...

ALMAVIVA NON SI TOCCA E NEANCHE SI PIEGA! La vertenza ALMAVIVA dopo lo sciopero del 13aprile.

Share

Il mese di aprile si è aperto con l’annuncio da parte di Almaviva dell’apertura di una procedura di licenziamento per tremila lavoratori, scaricando così sulle spalle dei lavoratori la crisi di un settore devastato da delocalizzazioni e appalti al massimo ribasso.

Almaviva, quando il settore dei call center cresceva a dismisura, ha ricevuto finanziamenti a pioggia ed ha assorbito la storica realtà di Atesia. Erano gli anni del secondo governo Prodi e si sbandierava ai quattro venti la fine della precarietà per un call center che ne era diventato il simbolo. Ora crolla tutto come un castello sulla sabbia e si passa dalla precarietà ai licenziamenti!


Il 13aprile si è tenuto lo sciopero nazionale di tutto il gruppo Almaviva, con un presidio a Roma (sotto al Ministero dello Sviluppo Economico), al quale hanno partecipato circa mille lavoratori delle sedi di Roma e Napoli, ed un corteo a Palermo che ha paralizzato il capoluogo siciliano, dopo che già nei giorni precedenti i lavoratori palermitani avevano mostrato grande combattività con cortei e blocchi stradali.

 

 

Read more...

logoRF
Trasporti
scuola e universita rs